17 334 BANNER GOURMARTE 990x60px 1

SUL PICCO ALTO LA TAVOLA AGRITURISTICA E’ GENUINA

Gli eredi proseguono negli insegnamenti del Battista, oste contadino

Stima emozionale: O GourmarteO Gourmarte

Luglio 2017

i formaggi vaccini e caprini del PicoltIn onore di colui che ha dato il via all’attività, accadeva suppergiù mezzo secolo orsono, l’agriturismo della famiglia Rota si chiama Battista. Ma un po’ per tutti, soprattutto per chi da anni sale la rampa che sale da Gromlongo, frazione di Palazzago sulla strada per Pontida (seguire sempre la massima pendenza sulla strada asfaltata) è rimasto “ol Picolt”, ovvero Picco Alto dal nome della località che lo ospita. Salendo, ai bordi della strada e talvolta anche nel bel mezzo, in questa stagione capita di incrociare le mucche e le capre che forniscono il latte da cui Stefano Rota ottiene i formaggi che arrivano in tavola insieme ai salumi (i maiali non li si vedono ma ci sono, perbacco se ci sono). Di eccellente livello il salame ed i cacciatori; ottima la pancetta tagliata non troppo sottile. Tra i formaggi, complessivamente meno interessanti dei salumi, in evidenza lo stracchino sui caprini freschi e sugli stagionati sia di capra che di mucca. In accompagnamento le verdure in conserva di casa (saporite e croccanti le zucchine) e le composte di frutta fatte in casa. Seguono casoncelli davvero ben fatti, sostanziosi ma al tempo stesso delicati, di pasta bianca e non troppo la stalla con annesso caseificio del Picoltsottile come da tradizione e ripieno equilibrato, conditi a puntino con il burro e la pancetta di casa soffritti al punto giusto. Difficile, ma se l’appetito non si è placato, ecco che la polenta cotta a lungo nel paiolo di rame è sempre disponibile ad accompagnare tra i secondi le carni, dal roast beef in questa stagione al brasato invernale. Si chiude con le crostate con le confetture di produzione propria. E pure il vino è di casa: rosso e bianco d’impronta contadina. Un agriturismo vero, uno dei pochi della bergamasca in grado di mettere sul piatto un numero così elevato di materie prime prodotte in proprio (un valore che fa fare spallucce a qualche imperfezione tecnica). Conto minimal: 30 euro tutto compreso, anche la meraviglia del panorama.

Picolt agriturismo del Battista i casoncelli del Picolt

Agriturismo del Battista

via Picco Alto 5

Palazzago (BG)

Tel.335.1977355

aperto pranzo e cena; chiuso lunedì.  

ORGANIZZAZIONE

ORGANIZZAZIONE PROMOBERG LOGO
Via Lunga c/o Fiera di Bergamo
24125 Bergamo
Tel. + 39 035 3230911


Multimedia



Tel. +39 02.28040587
multimedia@multimediamilano.it

MAIN SPONSOR

 logo new ubi banca

 

Logo REG LOMBARDIA oriz   

 

Schermata 2017 11 09 alle 10.23.12 

 

PARTNERS

Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati